Che cos'è una SDS e perché sono importanti?

27 Maggio 2021

Che cosa esattamente is una SDS?

Le schede di sicurezza (SDS) sono documenti essenziali in 16 parti con l'unico scopo di trasmettere informazioni dettagliate sulle sostanze chimiche pericolose. Aiutano a identificare e gestire i rischi associati all'uso e alla manipolazione di sostanze pericolose fornendo raccomandazioni per una corretta manipolazione, conservazione, trasporto, smaltimento e informazioni sulle procedure di emergenza. Pensa a una SDS come a un cheat sheet per guidarti attraverso il processo di manipolazione delle sostanze chimiche. 

Cerchi una SDS?

Chemwatch offre 50 SDS gratuiti con BackPack Limited. BackPack Limited è una prova gratuita del nostro sistema di gestione delle sostanze chimiche, è limitato a 50 SDS.

Background: dalla scheda di dati di sicurezza del materiale (MSDS) alla scheda di dati di sicurezza (SDS)

Le schede di dati di sicurezza (SDS) erano originariamente note come schede di dati di sicurezza dei materiali (MSDS) fino a quando, nel 2012, la branca degli standard di comunicazione dei rischi (HCS) dell'OSHA (Occupational Safety and Health Administration) si è allineata con il sistema armonizzato a livello mondiale di classificazione ed etichettatura delle sostanze chimiche (GHS) per rinominare e standardizzare il processo MSDS.

Prima del 2012, le normative riguardanti l'ordine e il contenuto di una scheda di sicurezza di sicurezza differivano da luogo a luogo. Il sistema GHS è utilizzato in tutta l'Unione europea, quindi questa modifica è stata adottata per coerenza tra le regioni. 

Oltre a far cadere la M, che cambia il nome in Schede di dati di sicurezza, è stato regolamentato anche il formato dei rapporti. I regolamenti di layout per la nuova SDS includevano un formato a 16 sezioni standardizzato e di facile utilizzo. Alle aziende sono stati concessi circa tre anni per completare il passaggio da MSDS a SDS.

Per ulteriori informazioni su come Chemwatch estrae i dati da SDS, leggi Le SDS sono inutili!

Quando hai bisogno di una SDS?

A seconda della giurisdizione, i tuoi obblighi di fornire una SDS possono variare leggermente. Tuttavia, in generale, produttori, distributori e importatori di sostanze pericolose devono mantenere SDS attuali e conformi per qualsiasi sostanza chimica o sostanza pericolosa utilizzata, immagazzinata o trasportata sul posto di lavoro. 

Quando non è disponibile alcuna SDS, ad esempio quando hai creato una sostanza nuova di zecca, dovrai creare la tua SDS. Chemwatch offre soluzioni di authoring SDS, AuthorITe e GoSDS, che è possibile utilizzare per creare SDS conformi a GHS personalizzate in pochi semplici passaggi.

Scarica una SDS di esempio

Clicchi qui per scaricare un campione di una SDS Acetone.

Quali informazioni vengono visualizzate in una SDS?

Le SDS forniscono informazioni cruciali sulle sostanze chimiche pericolose, compresi i potenziali rischi associati al loro uso e stoccaggio e come usarle in modo sicuro. Il formato obbligatorio di 16 sezioni mira ad aiutare gli utenti di sostanze chimiche a mitigare i potenziali problemi che possono sorgere. Queste sezioni riguardano:

1 Identificazione prodotto

La sezione 1 della SDS contiene le informazioni di identificazione di base sulla sostanza, tra cui; nomi comuni per la sostanza chimica, usi identificati pertinenti, dettagli del fornitore e dettagli di contatto di emergenza.

2 Identificazione dei pericoli

Questa sezione delinea i rischi associati alla sostanza chimica con l'uso di classificazioni di pericolo, codici/dichiarazioni di pericolo, codici/dichiarazioni di precauzione, avvertenze e pittogrammi di pericolo. I pittogrammi sono in primo piano per una rapida identificazione dei pericoli a colpo d'occhio. I nove pittogrammi rientrano in tre categorie di pericolo: fisico, ambientale e per la salute. 

3 Composizione / informazioni sugli ingredienti

Gli ingredienti e le loro concentrazioni sono contenuti in questa sezione. La concentrazione degli ingredienti che compongono una particolare sostanza chimica è spesso un'informazione proprietaria e un certo livello di riservatezza si ottiene rivelando intervalli percentuali piuttosto che percentuali esatte delle loro formulazioni. Ad esempio, una sostanza chimica potrebbe essere composta dal 10–<30% della sostanza chimica X e dal 30–40% della sostanza chimica Y.

4 Misure di primo soccorso

Questa sezione descrive le cure mediche raccomandate in caso di esposizione alla sostanza chimica. L'esposizione è in genere possibile attraverso il contatto con gli occhi, il contatto con la pelle, l'inalazione e l'ingestione, con raccomandazioni che vanno da "sciacquare pelle e capelli con acqua e sapone corrente", ad esempio "rivolgersi a un medico in caso di irritazione". 

5 Misure antincendio

A seconda della particolare sostanza, le sostanze chimiche possono spesso essere a maggior rischio di infiammabilità a causa della loro composizione o delle condizioni di conservazione. Questa sezione fornisce consigli su come estinguere gli incendi che coinvolgono la sostanza chimica se si verifica la situazione. 

6 Misure in caso di rilascio accidentale

Gli incidenti sono una parte inevitabile della manipolazione delle sostanze chimiche e questa sezione contiene informazioni importanti su cosa fare se una sostanza chimica viene versata o rilasciata. Le informazioni includono il tipo di DPI richiesto, le precauzioni da prendere, le procedure di emergenza da seguire e le raccomandazioni per la pulizia.

7 Manipolazione e stoccaggio

La sezione 7 delinea le pratiche di manipolazione e stoccaggio sicure raccomandate per ridurre al minimo l'esposizione. Esempi dei tipi di raccomandazioni in questa sezione includono "uso in un'area ben ventilata".

8 Controllo dell'esposizione / Protezione individuale

I dispositivi di protezione individuale (DPI) e altri dispositivi di sicurezza sono una parte vitale della prevenzione dell'esposizione alle sostanze chimiche. Questa sezione fornisce consigli come l'installazione di; stazioni di lavaggio oculare, docce di sicurezza, scarichi d'aria e utenti di DPI specifici dovrebbero indossare, come occhiali di sicurezza e respiratori per citarne alcuni.

9 Proprietà fisiche e chimiche

Questa sezione descrive in dettaglio le proprietà fisiche e chimiche della sostanza chimica. Fornisce informazioni sulla sostanza chimica come il suo stato, l'aspetto, l'odore, i punti di fusione/congelamento e persino il sapore della sostanza chimica, per citarne alcuni. 

10 Stabilità e reattività 

La maggior parte della sezione 10 si riferisce alla sezione 7 della SDS, Manipolazione e stoccaggio. La parte principale delle nuove informazioni in questa sezione riguarda la stabilità/volatilità della sostanza. Ciò è particolarmente importante per quanto riguarda il modo in cui viene trasportato.

11 Informazioni tossicologiche

La sezione 11 della SDS è una sezione molto importante in quanto descrive in dettaglio i sintomi che è probabile che si manifestino in seguito all'esposizione alla sostanza chimica attraverso tutte le vie possibili (inalazione, ingestione, contatto con la pelle e con gli occhi). 

12 Informazione ecologica

Questa sezione descrive gli effetti che la sostanza chimica ha sull'ambiente circostante se viene rilasciata. Informazioni riguardanti; ecotossicità, potenziale di bioaccumulo e altri effetti avversi. 

13 Considerazioni sullo smaltimento

La Sezione 13 delinea le raccomandazioni per quando arriva il momento di smaltire la sostanza chimica. Le raccomandazioni delineeranno; contenitori ideali per lo smaltimento, gli effetti dello smaltimento delle acque reflue, le precauzioni per l'incenerimento/discarica e le proprietà chimiche che possono influenzare le opzioni di smaltimento.

14 Informazioni sul trasporto

La sezione delle informazioni sul trasporto include informazioni che devono essere incluse su eventuali etichette di spedizione. Queste etichette devono includere; Numeri ONU, nomi tecnici/di spedizione corretti, classe di pericolo del trasporto, gruppo di imballaggio e qualsiasi altra precauzione speciale da adottare durante il trasporto. 

15 Informazioni sulla regolamentazione

A livello globale, le informazioni normative relative a salute, sicurezza e ambiente vengono continuamente aggiornate man mano che nuove ricerche e scoperte portano a cambiamenti nella regolamentazione. Questi includono aggiornamenti sui pericoli, informazioni aggiuntive da nuove ricerche e informazioni ritenute non più conformi. Questi aggiornamenti appariranno tutti in questa sezione della SDS. 

16 Altre informazioni

L'ultima sezione della SDS include informazioni sulla cronologia delle versioni della SDS e le definizioni complete delle abbreviazioni utilizzate nella SDS

Per informazioni dettagliate su ciascuna di queste sezioni, si prega di guardare il nostro Mini Brief, Lettura e comprensione di una SDS.

esempio di SDS

Un esempio di scheda di dati di sicurezza. Fonte: EHS Safety News America

Perché hai bisogno di un sistema di gestione SDS?

Un sistema di gestione SDS rende la tua vita più facile e il tuo posto di lavoro più sicuro. Con la gamma di prodotti disponibili su Chemwatch, troverai la soluzione perfetta per tenere traccia della tua SDS. È facile! Ci prendiamo cura di tutto il lavoro per te, organizzando le tue SDS e assicurandoci che siano accurate e aggiornate. Una volta ricevuta una SDS, tutto ciò che devi fare è renderla accessibile al personale appropriato. 

Cosa succede se non disponi di un sistema di gestione SDS?

Se la tua azienda non dispone di un sistema di gestione delle SDS, corri il rischio di non avere la SDS appropriata o di non avere SDS non aggiornate. In Australia, questa è considerata una violazione della salute e sicurezza sul lavoro. Sei obbligato per legge ad avere a portata di mano le SDS corrette e aggiornate per qualsiasi materiale pericoloso utilizzato dalla tua azienda. Allo stesso modo, negli Stati Uniti, è un requisito - stabilito dall'OSHA - che i luoghi di lavoro debbano avere SDS prontamente disponibile e accessibile per i dipendenti che lavorano con sostanze chimiche pericolose.  

Sostanze chimiche pericolose che necessitano di schede di dati di sicurezza.

Sostanze chimiche pericolose che necessitano di schede di dati di sicurezza.

Come gestiamo migliaia di SDS e le manteniamo aggiornate?

In Chemwatch, disponiamo di un avanzato sistema di gestione SDS in tre fasi:

Webster e Nettie: i nostri assistenti di intelligenza artificiale

Il primo è Webster! È il nostro AI personalizzato che passa le sue giornate a sfrecciare sul Web con il suo fidato jetpack per trovare le tue SDS. È super efficiente: Webster esegue la scansione di oltre 200,000 URL al giorno, ovvero più di 80 milioni all'anno, tenendo traccia delle modifiche che devono essere apportate confrontando la SDS originale con eventuali aggiornamenti. Lavora con Nettie, un'altra intelligenza artificiale, per creare rapporti di confronto linea per linea tra vecchie e nuove SDS con le modifiche evidenziate in rosso. Nettie segnala anche eventuali modifiche normative per le sostanze trovate sulla SDS. 

Questo software proprietario scansiona la tua SDS fino a quattro volte all'anno. Fino a 60 punti dati chiave separati possono essere estratti dai fogli aggiornati e resi disponibili. Queste informazioni vengono utilizzate per creare numerosi report secondari, tra cui:

  • Valutazioni dei rischi
  • Etichette secondarie
  • Procedure operative standard (SOP)
  • Rapporti sulla tossicità
Webster l'IA. Acquisizione SDS AI

Webster l'AI

Cosa rende speciale una Chemwatch SDS?

Per una rapida analisi di ciò che distingue Chemwatch SDS dal resto, guarda le seguenti clip.

Il nostro team di SDS e registrazione

La seconda parte del nostro team SDS è composta da esseri umani. Sono responsabili della manutenzione e della manutenzione della nostra raccolta in continua crescita di SDS. Contattano produttori e fornitori di sostanze chimiche per ottenere le informazioni più accurate e aggiornate. Una volta che il team ha raccolto le informazioni più recenti, le aggiungono alla nostra raccolta in continua crescita. Questo team ti invierà anche rapporti mensili sulla tua SDS. Inoltre, se un fornitore non fornisce una risposta in merito a una sostanza chimica o una SDS, la SDS e il team di registrazione creeranno una richiesta proforma a tuo nome.
 

I nostri chimici

I chimici sono il terzo membro integrante del nostro team. Creano collettivamente oltre 4,000 nuove SDS al mese, che vengono quindi sottoposte a revisione paritaria e aggiunte alla nostra raccolta. I nostri chimici sono anche in grado di creare SDS del fornitore per i prodotti della tua azienda e sono responsabili della creazione del nostro sistema avanzato Chemwatch Gold SDS, che include utili revisioni delle sostanze chimiche comuni. 

SDS in una posizione accessibile

È importante che le schede di dati di sicurezza siano in una posizione centrale e accessibile.

Dopo approfondite ricerche e test, il nostro approccio su tre fronti è diventato il gold standard della nostra gamma di servizi Chemwatch. Combiniamo "tattiche di forza bruta" e intelligenza artificiale 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX per garantire che il nostro sistema di gestione SDS funzioni in conformità con i più elevati standard possibili. 

Per scoprire come la tua azienda potrebbe trarre vantaggio da uno dei nostri sistemi di gestione SDS, contattaci oggi. 

Chemwatch è qui per aiutarti

Gestione SDS

Chemwatch offre una gamma completa di soluzioni di gestione SDS per soddisfare tutte le esigenze. Contattaci al vendite@chemwatch.net per ulteriori informazioni su come il nostro Zaini, OroFFX e Chemerito i pacchetti possono aiutarti,

Backpack ti consente di impostare cartelle SDS in base alle tue esigenze e di cercare dalla nostra raccolta di oltre 50 milioni di SDS di cui hai bisogno. Per accedere a 50 prodotti chimici gratuiti, fare clic su qui per una prova gratuita di Backpack (Backpack Ltd).

Creazione di SDS

Se la creazione della tua SDS è ciò di cui hai bisogno, Chemwatch offre anche GoSDS e AutoreITe.

GoSDS è un modo semplice e veloce per creare schede di dati di sicurezza (SDS). Il sistema di authoring pay-as-you-go ti consente di creare la tua SDS in 7 semplici passaggi. Creata da autori professionisti di SDS ed esperti di regolamentazione GHS, la piattaforma è conforme al GHS e contiene oltre 200,000 sostanze chimiche completamente classificate che sono accessibili durante il processo di creazione e ti danno accesso alle normative più aggiornate. Per una prova gratuita di GoSDS, fare clic su qui.

Fonte:

  1. https://www.sdskeep.com/msds-vs-sds/
  2. https://www.osha.gov/dsg/hazcom/index.html
  3. https://danielstraining.com/the-sixteen-16-sections-of-the-safety-data-sheet-sds/
  4. http://wilmes.co/whats-the-difference-between-a-sds-and-a-msds/
  5. https://www.gettyimages.com.au/
  6. https://www.msdsonline.com/2012/08/20/from-msds-to-sds-ghs-brings-big-changes-to-safety-data-sheets-in-hazcom-2012/
  7. https://ehssafetynewsamerica.com/2014/07/01/the-osha-sdsghs-hazcom-compliance-myth/

Richiesta veloce