L'Australia occidentale implementerà il GHS

14/09/2022

L'Australia occidentale si è ora unita a tutte le altre giurisdizioni australiane (esclusa Victoria) nell'adozione di leggi armonizzate in materia di salute e sicurezza sul lavoro (WHS), in vigore dal 31 marzo 2022. 

Questo WHS Act abroga l'Occupational Safety and Health Act 1984 (WA) e garantisce che il quadro adottato in WA sia ampiamente allineato con il modello nazionale di leggi WHS che sono state in vigore e progressivamente implementate in tutta l'Australia dal 2012. 

Victoria è ora l'unica giurisdizione australiana a non utilizzare leggi armonizzate in materia di salute e sicurezza sul lavoro.
Victoria è ora l'unica giurisdizione australiana a non utilizzare leggi armonizzate in materia di salute e sicurezza sul lavoro.

Il ministro per le relazioni industriali ha anche approvato una serie di codici di condotta in materia di salute e sicurezza sul lavoro entrati in vigore il 15 luglio 2022. Questi codici sono stati adattati per gli ambienti di lavoro nell'Australia occidentale dai codici di condotta modello pubblicati da Safe Work Australia. 

Cosa c'è di significativo nel GHS?

Il Globally Harmonized System of Classification and Labelling (GHS) è un insieme di regolamenti e raccomandazioni modello creati dalle Nazioni Unite nel 1992. Questo sistema consente la standardizzazione della gestione delle sostanze chimiche in tutto il mondo, garantendo che le convenzioni siano coerenti 

Sebbene non sia una legge, il GHS è un insieme di raccomandazioni che ogni paese può adattare alle proprie esigenze. Questo approccio è spesso chiamato approccio GHS Building Block; le giurisdizioni possono scegliere quali sezioni del GHS desiderano implementare nelle loro normative già esistenti. Ciascuna giurisdizione è responsabile del mantenimento delle proprie regole GHS. Nonostante non sia un quadro giuridico applicabile, l'adesione ai regolamenti modello delle Nazioni Unite come il GHS allevia gran parte dell'onere causato da pratiche di gestione delle sostanze chimiche altrimenti discordanti tra le giurisdizioni. 

Ogni nazione, stato o altra giurisdizione può avere le proprie norme sulla salute e sicurezza sul lavoro legalmente vincolanti, sebbene molti scelgano di modellarle strettamente sulle raccomandazioni del GHS.
Ogni nazione, stato o altra giurisdizione può avere le proprie norme sulla salute e sicurezza sul lavoro legalmente vincolanti, sebbene molti scelgano di modellarle strettamente sulle raccomandazioni del GHS.

Codici di condotta

Questo nuovo WHS ratifica gran parte della pratica standardizzata utilizzata nella maggior parte dell'Australia ea livello internazionale, facendo uso di convenzioni e terminologia coerenti per la classificazione e l'etichettatura delle sostanze chimiche. Inoltre, la Commissione per la salute e la sicurezza sul lavoro dell'Australia occidentale ha rilasciato oltre 20 nuovi codici di condotta da utilizzare come guide pratiche per l'adozione di procedure di salute e sicurezza sul lavoro in molti settori. 

I codici di condotta più rilevanti per la gestione e la manipolazione delle sostanze chimiche sono riepilogati di seguito:

Come gestire i rischi per la salute e sicurezza sul lavoro

Questo codice delinea in generale come condurre il processo di gestione del rischio per le persone che conducono un'impresa o un'impresa (PCBU). Consiste in un processo in quattro fasi per identificare i pericoli, valutare i rischi, controllare i rischi e rivedere i pericoli e le misure di controllo. Riepiloga inoltre le migliori pratiche per la conservazione dei registri ai fini della conformità. 

La chiave per una buona valutazione del rischio è determinare quali controlli di pericolo e rischio sono "ragionevolmente pratici". Ciò include la determinazione della probabilità e del grado di danno, nonché la valutazione della disponibilità e dell'adeguatezza dei controlli del rischio. Si dovrebbe fare riferimento ad altri codici di condotta approvati dal WHS per una guida sulla gestione del rischio di pericoli specifici. 

Gestione dei rischi di sostanze chimiche pericolose sul posto di lavoro

Questo codice si applica a:

  • sostanze, miscele e articoli utilizzati, manipolati, generati o immagazzinati sul posto di lavoro che sono definiti come sostanze chimiche pericolose ai sensi dei Regolamenti WHS.
  • la generazione di sostanze chimiche pericolose dai processi di lavoro, ad esempio fumi tossici rilasciati durante la saldatura.

Il modo più efficace per mitigare un rischio è rimuoverlo completamente, tuttavia ciò non è sempre possibile, specialmente nell'industria chimica. Pertanto, devono essere attuate misure di controllo adeguate e sufficienti per massimizzare la sicurezza dei lavoratori. Questo codice di condotta copre le fasi di identificazione delle sostanze chimiche pericolose, la valutazione del rischio e il processo di gestione, le misure di controllo, il monitoraggio e la revisione della salute e la preparazione alle emergenze in caso di incidente. 

Etichettatura delle sostanze chimiche pericolose sul posto di lavoro

Questo codice si applica a qualsiasi sostanza, miscela o articolo classificato come sostanza chimica pericolosa ai sensi dei regolamenti WHS, che viene utilizzato, manipolato o immagazzinato in un luogo di lavoro. I prodotti chimici trasportati su strada o ferrovia sono tenuti al Codice Australiano per il Trasporto di Merci Pericolose su Strada e Ferrovia piuttosto che la legge WHS.

Il codice di condotta spiega quali informazioni devono essere incluse su un'etichetta, inclusi l'identificatore del prodotto, gli ingredienti costituenti, le informazioni sul produttore o sull'importatore e gli elementi specifici dell'etichetta GHS come mostrato di seguito. Le avvertenze, le indicazioni di pericolo e i pittogrammi specifici differiranno a seconda del tipo e della gravità di un pericolo chimico. 

Esempi di informazioni di pericolo su un'etichetta, che indicano il tipo e la gravità del pericolo.
Esempi di informazioni di pericolo su un'etichetta, che indicano il tipo e la gravità del pericolo. Da Commissione per la salute e la sicurezza sul lavoro, Gestione dei rischi delle sostanze chimiche pericolose nei luoghi di lavoro: codice di condotta.

Preparazione di schede di dati di sicurezza (SDS) per sostanze chimiche pericolose

Questo codice fornisce una guida pratica alle PCBU su come preparare schede di dati di sicurezza per le sostanze chimiche pericolose che vengono prodotte o importate per l'uso, la manipolazione o lo stoccaggio in Australia. Il codice di condotta definisce lo scopo e gli obblighi relativi alla preparazione della SDS, quali informazioni sono richieste in una SDS e dettaglia le 16 sezioni obbligatorie di una SDS conforme al GHS. 

Chemwatch è qui per aiutarti

In caso di domande sulla conformità normativa, Creazione di SDS, valutazione del rischio chimico o gestione dell'inventario, parla oggi stesso con il team di Chemwatch! Siamo informati da oltre 30 anni di esperienza nel settore chimico e siamo ben attrezzati per aiutarvi nell'identificazione dei pericoli e nel controllo dei rischi. Contattaci oggi a vendite@chemwatch.net

Fonte:

Richiesta veloce