Cosa fa per te l'Health and Safety Executive?

Giugno 8, 2022

Prima che la Gran Bretagna lasciasse l'Unione Europea, la regolamentazione chimica nel Regno Unito era gestita dall'Agenzia europea per le sostanze chimiche (ECHA). Ora che il periodo di transizione Brexit è terminato, l'Health and Safety Executive (HSE) è l'agenzia principale per supervisionare tutte le cose chimiche in Gran Bretagna.

Tieni presente che l'HSE non accetta le notifiche dei centri antiveleni (PCN) per il Regno Unito, come fa l'ECHA per i membri dell'UE. Invece, i PCN sono gestiti dal nuovo National Poisons Information Service, una divisione dell'Agenzia per la sicurezza sanitaria del Regno Unito. Tuttavia, l'HSE is lì per assistere con molti altri aspetti della sicurezza chimica, della valutazione e della regolamentazione. Continua a leggere per saperne di più.

PORTATA DEL REGNO UNITO

In piedi per la registrazione, la valutazione, l'autorizzazione e la restrizione di sostanze chimiche, UK REACH è il quadro principale per regolamentare le sostanze chimiche e le merci pericolose sul mercato in Gran Bretagna. L'HSE è l'organismo esecutivo del REACH del Regno Unito, che fornisce aggiornamenti delle politiche e guida ai produttori e distributori di sostanze chimiche. Il regolamento è stato adattato da EU REACH ed è entrato in vigore dal 1° gennaio 2021. Tieni presente che EU REACH continua ad applicarsi all'Irlanda del Nord ai sensi del protocollo NI. 

Tutte le aziende che producono o vendono merci pericolose in Gran Bretagna sono soggette alle normative REACH del Regno Unito e all'HSE.
Tutte le aziende che producono o vendono merci pericolose in Gran Bretagna sono soggette alle normative REACH del Regno Unito e all'HSE.

GB-CLP

GB-CLP è il regolamento principale della Gran Bretagna che copre la classificazione, l'etichettatura e l'imballaggio delle sostanze, per garantire che le merci pericolose siano adeguatamente identificate e immagazzinate, proprio come l'EU-CLP nell'Unione Europea. L'HSE gestisce le registrazioni CLP e riceve informazioni per supportare proposte di classificazione ed etichettatura obbligatorie nuove o riviste. Gli oltre 30 anni di esperienza di Chemwatch possono supportarti con i requisiti normativi HSE, oltre a fornire soluzioni per la creazione di SDS e l'etichettatura delle sostanze per rimanere conformi al CLP.

L'HSE mantiene la GB Mandatory Classification and Labeling List (GB MCL List) per determinare quali sostanze richiedono quale etichettatura e imballaggio siano conformi. L'elenco contiene oltre 4000 voci e include il nome chimico, il numero CAS, il numero CE, la classificazione di pericolo, i requisiti di etichettatura e i limiti di concentrazione specifici (se applicabili).

I produttori, gli importatori e gli utilizzatori a valle con sede in GB devono presentare una proposta MCL GB se vi sono prove di un cambiamento nella classificazione delle classi di pericolo prioritarie. Vale a dire, cancerogenicità (Categoria 1A, 1B o 2), mutagenicità delle cellule germinali (Categoria 1A, 1B o 2), tossicità riproduttiva (Categoria 1A, 1B o 2) o sensibilizzazione respiratoria (Categoria 1). 

COSHH

COSHH sta per Controllo delle sostanze pericolose per la salute ed è un codice di condotta applicato dall'HSE per ridurre al minimo i rischi per la salute associati alle merci pericolose. Le misure di controllo sono informate da qualsiasi potenziale esposizione o rischio che potrebbe essere pericoloso per la salute umana all'interno del tuo specifico luogo di lavoro, dal lavoro d'ufficio alla costruzione di barche. Una scheda di dati di sicurezza da sola non è sufficiente per una valutazione COSHH. Bisogna considerare anche le realtà del lavoro quotidiano.

I dispositivi di protezione individuale sono spesso visti come il modo più semplice per controllare il rischio, ma non il più efficace se un pericolo può essere modificato o rimosso completamente.
I dispositivi di protezione individuale sono spesso visti come il modo più semplice per controllare il rischio, ma non il più efficace se un pericolo può essere modificato o rimosso completamente.

L'HSE fornisce raccomandazioni e linee guida per i modi più efficaci di controllare le sostanze pericolose nei luoghi di lavoro. Ciò include come trovare informazioni su diverse sostanze, vie di esposizione, nonché i modi migliori per valutare il rischio e controllare l'esposizione. È possibile trovare la guida dettagliata dell'HSE al COSHH qui

Metodi per la determinazione di sostanze pericolose

La valutazione delle sostanze è una parte vitale della gestione del rischio. L'HSE Science and Research Center ha oltre 1000 rapporti di ricerca che documentano studi finanziati dal governo per classificare sostanze chimiche e sostanze che possono essere pericolose per le persone o l'ambiente. 

Oltre a svolgere le proprie ricerche e valutazioni, l'HSE ha pubblicato oltre 100 guide sui metodi per la determinazione delle sostanze pericolose o MDHS. Questi metodi consentono alle aziende e ai privati ​​di determinare le concentrazioni di metalli pesanti, composti organici volatili, particelle di polvere e altro nei luoghi di lavoro. Oltre a MDHS, l'HSE ha pubblicato molti altri documenti riguardanti la manipolazione sicura di sostanze chimiche pericolose comuni, tra cui benzene, cadmio e arsenico.

Regolamento sui biocidi

I biocidi sono prodotti che vengono utilizzati per controllare o uccidere gli organismi nocivi in ​​modo chimico, come pesticidi, disinfettanti e prodotti antimicrobici. L'HSE può fornire consulenza a distributori e consumatori in merito alla legge sulla regolamentazione dei biocidi, all'autorizzazione e all'approvazione del mercato, all'uso sicuro dei biocidi e a cosa fare in caso di indecente o esposizione a sostanze nocive.

L'HSE mantiene la GB Article 95 List, che è un elenco completo delle combinazioni di principio attivo/tipo di prodotto che possono essere utilizzate nei biocidi sul mercato in Gran Bretagna. È stato adattato dall'elenco dell'articolo 95 dell'ECHA, ma a partire dal 1° gennaio 2021 si è discostato.

Chemwatch Regno Unito

Non sai da dove cominciare? Chemwatch offre formazione personalizzata e una linea di assistenza clienti diretta ai suoi clienti del Regno Unito, coprendo tutte le vostre esigenze di regolamentazione delle sostanze chimiche e aderendo a tutte le linee guida HSE. Contattaci oggi per assistenza in merito all'etichettatura chimica, alla valutazione del rischio, alla gestione della SDS e altro ancora! Puoi anche inviarci un'e-mail direttamente a UKsales@chemwatch.net.

Fonte:

Richiesta veloce